SEGEN Spa lancia “La SEGEN A”: campionato di buone pratiche tra le scuole

/, Uncategorized/SEGEN Spa lancia “La SEGEN A”: campionato di buone pratiche tra le scuole

SEGEN Spa lancia “La SEGEN A”: campionato di buone pratiche tra le scuole

Un’iniziativa originale quanto formativa e coinvolgente quella ideata da una nostra azienda associata, La Segen Spa, che da anni porta avanti il progetto educativo dedicato agli studenti dal titolo “Insieme per un mondo migliore” e che presto darà avvio anche al primo campionato di buone pratiche tra scuole denominato “La SEGEN A”.

Di seguito il comunicato stampa aziendale sul progetto e sul nuovo campionato tra scuole.

La SEGEN SpA incontra gli studenti delle scuole dei Comuni serviti – progetto  “Insieme per un mondo migliore”

Al via il campionato di buone pratiche tra le scuole dei Comuni denominato  “La SEGEN A”

“La SEGEN SpA, su forte impulso delle Amministrazioni Comunali dei comuni serviti e con la disponibilità delle Direzioni Scolastiche, ha cominciato un ciclo di incontri per gli studenti della scola primaria e delle scuole medie.  Il primo incontro si è svolto lo scorso 29 marzo a San Vincenzo Valle Roveto, presso la Scuola media “A. Moro” dell’Istituto comprensivo Balsorano.
La raccolta differenziata raccontata a scuola. E’ iniziato un ciclo di incontri e laboratori, organizzato dalla SEGEN SpA in collaborazione con le amministrazioni comunali, per sensibilizzare “ambientalmente e  spiegare in modo chiaro e semplice il ciclo integrato dei rifiuti e la raccolta porta a porta.

Abbiamo pensato di illustrare, attraverso informazioni mirate e video, – spiega l’Amministratore di SEGEN Spa Fernando Capone con al fianco i rappresentanti delle Amministrazione comunali  di San Vincenzo Valle Roveto e Balsorano  –  i servizi messi a disposizione dei cittadini e quello che loro stessi devono fare per conferire i rifiuti in modo corretto quando sono a scuola in modo che possano poi riproporre le buone pratiche anche a casa”.

Gli incontri con i ragazzi ed i bambini delle scuole del nostro comprensorio –  continua l’Amministratore di SEGEN Spa Fernando Capone – è un percorso avviato da diversi anni e rientra in una più ampia progettualità di educazione alla differenziazione dei rifiuti che, più viene compresa, maggiormente avrà riscontri positivi nei risultati e alla più completa conoscenza delle risorse ambientali e loro utilizzo”.

Allo scopo di sensibilizzare ulteriormente i giovanissimi studenti  – conclude  Fernando Capone –  stiamo studiando un campionato di buone pratiche tra le scuole dei nostri Comuni denominato “la SEGEN A” con un premio finale. Una specie di  gara tra le scuole a chi differenzia meglio i rifiuti  che vedrà  a fine anno le varie scuole contendersi il premio messo a disposizione da SEGEN SpA. Contiamo di far partire il campionato il prossimo anno scolastico. Crediamo infatti, che a riciclare bene si impari e chi lo fa fin da piccolo,  continuerà poi anche nel proseguo della vita”.

Nelle prossime settimane gli incontri e i laboratori verranno estesi agli altri plessi scolastici dei comuni di SEGEN SpA.

By | 2019-04-04T07:21:41+00:00 aprile 4th, 2019|Le aziende, Uncategorized|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi